Qualità della vita: Parma fuori dalla top ten

Si sa le classifiche valgono per quello che valgono…

Però quella che il Sole 24 Ore pubblica a dicembre di ogni anno sulla qualità della vita, nonostante non sia l’unica, ha sempre il suo peso in termini di ritorno di immagine.

E quest’anno Parma esce clamorosamente dalla top ten, perdendo ben dieci posizioni in un anno. Dopo anni in cui la nostra città si era sempre assestata nelle primissime posizioni, quest’anno Parma passa dal sesto al sedicesimo posto.

Tra gli indicatori negativi che pare abbiano causato questa debacle pare esservi la sicurezza, con una spiccata tendenza ai furti in appartamento.

Forse allora Parma non è più è una città sicura e forse non si sta più bene come prima.

Anzi, sicuramente la qualità della vita è peggiorata. Non solo per colpe imputabili alla crisi, anche per responsabilità legate alla mancanza di programmazione, alla mancanza di politiche forti per settori strategici quali commercio, prodotto tipico, cultura, fiere e aeroporto.

Quella del Sole 24 Ore è solo una classifica, ma è lo specchio di una realtà che purtroppo sta vivendo una involuzione tremenda. Non si tratta di fare allarmismi inutili, ma di trovare valide soluzioni per tornare ad essere quella città ambiziosa e protagonista che abbiamo conosciuto negli anni.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: