I razzi di Gaza contro Israele e la questione palestinese

Prosege la rubrica “Scriveva Taliani”

Tutti gli interventi saranno rintracciabili nella categoria “Scriveva Taliani” cliccando il link a destra.

Non trova che quanto sta avvenendo al confine tra Gaza e Israele fosse, in qualche modo, prevedibile? Per troppo tempo, infatti, sia le tanto auspicate primavere arabe che la fratricida guerra civile siriana hanno visto lo Stato ebraico come semplice spettatore, anche se necessariamente interessato. Ma a chi potrebbe convenire un possibile intervento armato dell’esercito di Tel Aviv nel convulso scenario medio-orientale? A un Assad dato per soccombente e al suo alleato iraniano ormai messo ai margini dal conflitto “musulmano” tra sciti e sunniti? Ai nuovi regimi arabi per distrarre i propri cittadini dai mancati cambiamenti interni? O a chi altri? Ma, soprattutto, perchè mai i vertici israeliani si dovrebbero prestare a questo coinvolgimento?

Mario Taliani

Di seguito il link con la risposta di Romano

http://www.corriere.it/lettere-al-corriere/12_Novembre_20/-I-RAZZI-DI-GAZA-CONTRO-ISRAELE-E-LA-QUESTIONE-PALESTINESE_fed961f4-32dd-11e2-b51a-501fa6538944.shtml

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: