E’ davvero necessario demolire la scuola Racagni?

L’ipotesi di demolizione e ricostruzione della scuola Racagni, avanzata dal commissario Ciclosi in questi giorni, merita a nostro avviso prima di essere definitivamente adottata un approfondimento ed una riflessione.

Un approfondimento tecnico rispetto alla necessità di tale radicale scelta, posto che la piena agibilità della struttura è stata più volte in questi mesi accertata dagli enti competenti, ed una riflessione rispetto alle motivazioni, visto che parte dei problemi che la scuola manifesta sono i problemi dei molti edifici costruiti fra gli anni 50 e 60 nel quartiere Pablo e sono in gran parte stati superati in questi anni su tali strutture attraverso interventi di consolidamento delle fondazioni con resine espanse.

Già gli assessori Aiello e Bernini proposero di recente la soluzione della demolizione e successiva ricostruzione, avviando progettazione e bando d’appalto per un opera che avrebbe dovuto avere un costo di circa 6 milioni di euro.

Noi non siamo contrari a questa soluzione, quando fosse chiaramente dimostrato sotto ogni profilo essere la più idonea, tuttavia andrebbe pienamente supportata sotto il profilo tecnico ed economico, anche magari coinvolgendo nella progettazione e programmazione degli interventi, vista la valenza che il plesso scolastico riveste per l’intero quartiere, il consiglio di quartiere uscente che ben conosce la problematica.

Tali approfondimenti tecnici e anche sociali potrebbero fare emergere soluzioni alternative o anche, pur nella ravvisata necessità di una ricostruzione, portare a scelte progettuali funzionali e insieme meno dispendiose, attraverso modifiche al progetto esistente.

Matteo

Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: